Chiamaa noi +393703013125

Chiudi (x)

Lavatrice che puzza? Scopri i 3 step per uscire dall'incubo

La tua lavatrice emette un cattivo odore tipo simile alla fogna? Non preoccuparti succede a tutti. Il problema è legato alla formazione di muffa e batteri favoriti dall’umidità e dall’accumulo di residui di sapone, peli e sporcizia ed ecco che aprire la lavatrice anche solo per un attimo può diventare un incubo.

Come pulire la lavatrice che puzza

Ma cosa fare per pulire la lavatrice che puzza?

Ecco i consigli e per pulire la lavatrice che puzza in 3 step:

  1. Per pulire la lavatrice che puzza, puoi fare un lavaggio a vuoto senza biancheria a 60 o 90 gradi, inserendo nello scomparto del detersivo o un detersivo specifico per la pulizia della lavatrice oppure aceto bianco o bicarbonato e acqua;

  2. Pulisci ogni comparto della lavatrice: cestello, cassetto del detersivo e guarnizione o con prodotti naturali o con uno sgrassatore igienizzante usando un panno in microfibra;

  3. Estrai il filtro della lavatrice ed elimina eventuali oggetti e sporcizia, puoi pulirlo con uno sgrassatore igienizzante.



Cosa fare quotidianamente per la pulizia della lavatrice?

In generale, il consiglio è di pulire cestello, guarnizione e filtro periodicamente. Inoltre, nel quotidiano al di là della pulizia straordinaria asciuga la lavatrice dopo l’uso e lasciare lo sportello aperto dopo l’uso affinché non ristagni l’umidità.

Il tuo bucato puzza dopo il lavaggio in lavatrice o nell'asciugatrice ? Leggi anche: Perché i panni nell'asciugatrice puzzano?

Prodotto aggiunto ai preferiti

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.