Dopo le pulizie di primavera adesso le pulizie autunnali. Con l’arrivo del freddo e delle giornate più corte abbiamo più voglia di passare del tempo a casa e metterci d’impegno per far regnare maggiore ordine e pulizia. Coraggio, cogliamo l’opportunità di questo sole d’autunno che ci regala un piacevole tepore e mettiamoci all’opera.

Cosa fare per prima cosa in caso di pulizie autunnali?

Per prima cosa, stilare una lista di tutti i prodotti per la casa che possono servirvi e ovviamente delle cose da fare in modo da stabilire le priorità.

Lista pulizie autunnali

Pulizie d'autunno in cucina: tempo di eliminare il superfluo! 

  1. Controllare la dispensa: rimuovere il cibo scaduto o aperto da troppo tempo. Una volta eliminato ciò che non ci interessa, possiamo procedere a pulire l’interno con uno dei nostri profumatori e pulitori professionali per la casa;
  2. Pulire a fondo forno, fuochi e cappa facendo attenzione a togliere la corrente;
  3. Proseguire, successivamente alla pulizia del frigorifero, del forno e degli altri elettrodomestici sia interna che e esterna. Non dimenticare di asciugare il tutto per evitare la formazione della muffa..
  4. Spolverate i fili delle apparecchiature elettriche, come il filo del telefono per esempio.

Cucina pulizie autunnali

Camera da letto: le pulizie per l'autunno 2019

Per creare ordine è necessario fare piazza pulita del superfluo. Ecco cosa fare in camera da letto:

  1. Parola d’ordine eliminare i capi che non si indossano più e mettere da parte i vestiti estivi con sacchetti sottovuoto per conservarli al meglio;
  2. Una volta rimossi i vestiti che non ci interessano, pulire gli armadi e i ripiani con uno dei nostri detergenti pulitori e profumatori professionali;
  3. Successivamente, spostare i mobili, come letti, scrivanie, nelle zona dove si accumula polvere lontano dagli occhi insomma;
  4. Lavare il copri materasso e le eventuali parti in tessuto del letto;
  5. Pulire le tende in lavatrice con un detersivo per bucato super concentrato.

Camera da letto pulizie autunnali

Bagno: in autunno maggiore occhio alla pulizia!

La pulizia del bagno necessita un occhio di riguardo maggiore. Allora, chiediamoci cosa tralasciamo di solito?

  1. Rimuovere tutti i prodotti o farmaci dall’armadietto del bagno che magari sono scaduti o non li usiamo più;
  2. Pulire l’oblò della lavatrice;
  3. Pulire le mattonelle del bagno o del box doccia per rimuovere i residui di calcare con un buon anticalcare come il nostro Deo Mix Pro Anticalcare Disincrostante;
  4. Dato che il bagno è una zona umida contro la muffa vi consigliamo di spruzzare una soluzione naturale a base di limone o aceto sulla parte interessata, fatela agire per mezz’ora e poi risciacquare.

Anticalcare -pulizie autunnali.

Soggiorno: in autunno ci da più da fare!

La stanza che ci darà più da fare ma ci tocca… cosa fare allora per renderla al meglio?

  1. Spostare i mobili e pulire sotto e dietro (almeno due volte l’anno primavere e autunno);
  2. Pulire e riordinare credenze e cassetti. (anche qui, se avete qualcosa che non usate o non userete mai buttatela!) ;
  3. Pulire librerie e scaffali;
  4. Pulizia del divano. Utilizziamo l’aspirapolvere per pulire gli spazi interni dove si annidano spesso briciole, monetine e di tutto un po’;
  5. Spolverare gli oggettini accuratamente con un panno in microfibra e con uno dei nostri pulitori e profumatori professionali;
  6. Ovviamente, non possono mancare i tappeti dove si accumula la polvere, sbatteteli fuori con battipanni, successivamente passate l’aspirapolvere;
  7. Lucidare i mobili di legno con cere o oli protettivi.

Pulizie autunnali soggiorno

Spazi esterni: non dimenticate le pulizie autunnali!

Ma fuori ci abbiamo pensato?

  1. Pulire i contatori;
  2. Pulire la caldaia;
  3. Pulire le tapparelle esterne dei balconi;
  4. Rimuovere le zanzariere e pulirle.

Altre, idee?