Dopo l’emergenza Coronavirus, adesso siamo più attenti a cercare di eliminare per quanto possibile germi e batteri, ecco perché è meglio sapere una volta per tutte qual è la migliore temperatura da impostare per il bucato.

Ma come facciamo ad essere sicuri che siano igienizzati al 100%?

Disinfettare il bucato è importante per esser sicuri di eliminare gli agenti patogeni potenzialmente pericolosi. Al di là del Covid-19 questo potrebbe tornarci utile anche se abbiamo bambini piccoli che  sono maggiormente esposti a germi e batteri.

Ma a quale  temperatura si igienizza meglio il bucato?

 La maggior parte delle lavatrici utilizza il programma a 30° che consente di risparmiare energia, tuttavia questa temperatura non è sufficiente per l’eliminazione totale di germi e batteri. 

La temperatura consigliabile è 60, utilizzando un detersivo a lavatrice delicato.

Inoltre, consigliamo per chi ne fosse in possesso di utilizzare la l’asciugatrice, il calore generato dall’asciugatrice infatti, favorisce un maggiore successo nella lotto contro i germi. 

Se invece non vuoi rinunciare alla temperatura a 30 gradi ti consigliamo di utilizzare un additivo sbiancante e igienizzante naturale come quello di Deo Mix che si tratta di un super igienizzante naturale.




Additivo sbiancante lavatrice